logo Unicef logo Unicef

EMERGENZA SIRIA
SALVA LA VITA DEI BAMBINI SIRIANI

Una nuova, violentissima, offensiva è in atto nella Siria nord-orientale e minaccia la vita di migliaia di bambini e delle loro famiglie.


Dall’inizio dell’anno, in quest’area del Paese sono morti centinaia di minori e gli sfollati sono più di 125.000. Le prime vittime della violenza dei combattimenti in Siria sono i bambini. Case, scuole, ospedali e gli impianti idrici sono stati distrutti. E la situazione sta precipitando.

L’escalation del conflitto travolge le famiglie, le comunità e le strutture di un Paese già tormentato da una guerra che dura da 8 anni. Ancora una volta, sono i bambini a pagarne il prezzo più alto rimanendo uccisi oppure orfani, costretti a fuggire dalle proprie case e vivere per lungo tempo in condizioni precarie.

L’UNICEF è presente sul campo dall'inizio della guerra, ma per portare assistenza ai bambini siriani con alimenti terapeutici, medicinali, personale sanitario e strumenti per la potabilizzazione dell’acqua abbiamo bisogno del tuo supporto. Ora.

Con il tuo aiuto ogni giorno salviamo la vita dei bambini in Siria e li proteggiamo dalle conseguenze di una guerra che sembra infinita.
Insieme a te, per ogni bambino.

Condividi su