Vivono guerre che non hanno dichiarato, povertà che hanno ereditato, violenze che hanno subito.
Sono milioni i bambini in pericolo che non smettono di sognare.

Con la passione e il talento per la danza, per la musica e per il canto i bambini possono trasformare i loro sogni in realtà. Questa è la nostra sfida. Sosteniamo insieme il loro talento.  Scriviamo insieme storie bellissime, per trasformare i sogni dei bambini in realtà.

PUOI DONARE CON UN SMS AL 45525,
O CHIAMANDO DA RETE FISSA *

oppure

La vita è… un passo di danza

Nella Repubblica Democratica del Congo, devastata dai conflitti e della violenza, dalla povertà e da ricorrenti epidemie, l'iniziativa “Capoeira for peace” sostenuta dall'UNICEF è destinata agli ex bambini soldato, ai bambini in situazioni di vulnerabilità e alle ragazze vittime di violenza, per aiutarli a superare i traumi subiti. Grazie alla capoeira, che è diventata uno strumento educativo e di formazione, si impara a sviluppare la resilienza, a ritrovare fiducia in se stessi e a credere in un futuro migliore.

La vita è… uno spartito musicale

Il Venezuela è stremato dalle violenze e dalla crisi economica che non risparmia nemmeno i bambini e qui la vita riserva loro molti ostacoli. Grazie a “El Sistema”, l’orchestra e il coro giovanile del paese, i bambini hanno una possibilità per costruirsi un futuro migliore grazie alla musica e agli strumenti musicali, che diventano scudi con cui proteggersi dalla violenza e dalla povertà. Qui la musica è vita e protezione.

La vita è… un canto libero

La Guinea equatoriale è un posto dove molto spesso non è facile essere bambini, ed è ancora più difficile essere bambine. Le gravidanze precoci sono molto frequenti, praticamente le bambine diventano madri ancora prima di diventare donne e quando rimangono incinte non possono più andare a scuola. Con il progetto Mosart sostenuto da UNICEF, grazie a corsi di canto, musica e arte gratuiti, le ragazze possono essere aiutate a costruirsi un futuro migliore, imparando a camminare fiduciose verso un domani migliore.
logo-prodigi
Vi aspetta venerdì 30 novembre in prima serata su RaiUno, per raccontarvi delle storie che lasciano il segno. 

DONA SUBITO AL 45525

operatori telefonici
operatori telefonici
operatori telefonici